Iscriviti alla Newsletter





Dal Monte Poieto al Roccolo di Barbata

Dal Monte Poieto si scende verso Nord ed in poco tempo si raggiunge la forca di Aviatico. Il tracciato prosegue in piano, dirigendosi sempre verso nord, e giunge in breve a Cà Donadoni. Al bivio si gira a sinistra, il sentieroprosegue in salita, giunge al Forcellino, sale lungo la cresta e sbuca su un colletto dove a sinistra sorge la baita Al di Mafé.
Prosegue per una cresta erbosa, fino a raggiungere l'anticima del monte, poi scende ad un secondo colletto e, seguendo la cresta a tratti rocciosa, raggiunge la vetta da dove si gode un bellissimo panorama a 360 gradi.
La discesa (verso Nord) è scoscesa ma senza troppe difficoltà; in breve il sentiero giunge allo stupendo roccolo di Barbata (incrocio con il sentiero n° 525).
Si prende quindi il sentiero di destra che porta all'amena ed austera località di Sedernél, dove si innesta sul sentiero n° 527.
Un'alternativa al tracciato sopra descritto è rappresentata dai due percorsi con partenza da Costa Serina: il primo inizia presso il Santuario Madonna della Neve, passa dalla stalla di Aral e attraverso un bel bosco raggiunge la vetta del Monte Suchello; il secondo inizia presso la Valle del Ferro e sale al roccolo di Barbata seguendo la Val Chignoli.

Info

  • Durata: Totale h 3.20: Poieto h 0.20 > Forca di Aviatico h 0.25 > Forcellino h 1.15 > M. Suchello h 0.50 > Roccolo Barbata h 0.30 > Sedernello Totale h 2.20: Madonna della Neve h 0.30 > Stalla Aral h 1.50 > M. Suchello Totale h 1.50: Valle del Ferro > Roccolo di Barbata (Via Valle Chignoli)
  • Dislivello: 108 m
  • Sentiero CAI: 519

Download

Calendario CompletoAttività Selvino Aviatico Bergamo

Questo sito utilizza i cookie, navigando nel sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra