Iscriviti alla Newsletter

05 Maggio 2019

23° Gran Fondo Felice Gimondi

Categorie: Sport
Visite: 516

La Gran Fondo Internazionale Felice Gimondi Bianchi è una gara internazionale per cicloamatori che porta il nome del grande campione bergamasco Felice Gimondi e che si svolge nel mese di maggio a Bergamo. Questa manifestazione on the road è adatta ai ciclisti di tutti i livelli e di tutte le età ed è la sola e unica della Lombardia inserita nel prestigioso calendario Unione Ciclistica Internazionale. Oltre alla connotazione puramente sportiva, La Gran Fondo Internazionale Felice Gimondi Bianchi è a tutti gli effetti un evento “popolar-culturale” che sfrutta e stimola ulteriormente l’attività turistica del territorio.
Ogni edizione della Granfondo, è stata dedicata ad una grande impresa di Gimondi. Uno dei punti fermi della Gran Fondo Internazionale Felice Gimondi Bianchi è la filosofia “slow ride”: la natura della gara è amatoriale e, a maggior ragione, crediamo che l’approccio più giusto sia partecipare con passione e spirito, dosando con buon senso quel poco di competizione che serve a rendere il tutto più divertente. 

Nell'ordinanza di chiusura al traffico sulle strade interessate dalla corsa, in 37 Comuni, la Prefettura di Bergamo ha disposto la sospensione della circolazione, in entrambi i sensi di marcia, per 90 minuti su ognuno dei tre percorsi (quattro ore e mezza in totale nella parte finale) dal passaggio del primo ciclista. Al transito del “fine gara”, dopo 90 minuti, su ogni percorso la circolazione verrà riaperta parzialmente, per consentire agli altri corridori di gareggiare in condizione di sicurezza, sotto la vigilanza delle Forze dell’Ordine.

G.M. Sport raccomanda a tutti i partecipanti il rispetto del codice della strada. Queste le fasce e i periodi di maggiore criticità:

  • Dalle 7.00 alle 8.30: Gorle, Scanzorosciate, Cenate Sotto, Cenate Sopra, Trescore Balneario, Entratico, Luzzana, Borgo di Terzo, Vigano San Martino, Casazza, Gaverina
  • Dalle 8.00 alle 10.30: Albino, Nembro, Selvino, Rigosa di Algua, Costa di Serina, Bracca
  • Dalle 8.45 alle 10.30: Zogno, San Pellegrino Terme, San Giovanni Bianco
  • Dalle 9.00 alle 12.15: Taleggio, Vedeseta, Val Brembilla, Sedrina
  • Dalle 9.30 alle 14.45: Berbenno, San Omobono Terme, Costa Valle Imagna, Roncola, Bedulita, Capizzone, Strozza, Almenno San Salvatore, Villa d’Almé
  • Dalle 9.00 alle 15.00: Villa d’Almè, Almè, Sorisole, Ponteranica, Bergamo

Il passaggio sul nostro territorio è previsto da SP 36 Nembro-Selvino direzione centro: Corso Milano, Via Vulcano, Corso Monte Rosa direzione SP 28 Rigosa, dalle ore 8.00 sino alle ore 11.00 circa. Pit stop ristoro e assistenza tecnica previsti in Via Vulcano.

Servizio trasporti: domenica 5 maggio 2019 verranno soppresse le seguenti corse:
• 09.35 Albino-Selvino
• 10.15 Selvino-Albino

Inizio evento: 05 Maggio 2019, 00:00

Fine evento: 30 Nov -0001, 00:00

Informazioni

Località

Questo sito utilizza i cookie, navigando nel sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra